Aggiudicato a 6.600 euro il Centesimo Mole

Torna alla Sezione News
Il francobollo italiano per Papa Francesco
24 aprile 2013
Il Centesimo Mole va all’asta
20 maggio 2013

TORINO – Il 23 maggio 2013 è stato aggiudicato a 6.600 euro (diritti inclusi) a un collezionista italiano l’errore di conio della moneta da 1 centesimo con la Mole Antonelliana. Battuta all’asta numismatica Bolaffi da un prezzo di partenza di 2.500 euro, dopo una battaglia che ha visto subito salire le offerte in sala, la moneta è balzata al realizzo finale grazie ai rilanci di un collezionista al telefono.

 

«È un risultato che supera le nostre aspettative – ha dichiarato Giulio Filippo Bolaffi, amministratore delegato del Gruppo Bolaffi. «È una moneta ancora molto “giovane”, e questa prima volta all’asta rappresenta un precedente importante per stabilirne il valore collezionistico. Non escludiamo che dopo questo risultato possano arrivare le ultime segnalazioni di quegli “scettici” possessori che pur avendola trovata nel lontano 2002, fino ad oggi l’hanno tenuta nascosta, e che ora, dopo questo exploit, potrebbero essere intenzionati a venderla».

Italiano