Oro, record di vendite per Bolaffi Metalli Preziosi: 425mila euro in un giorno

Torna ai Comunicati Stampa
Filatelici contro legge anti-cimeli mussoliniani
12 gennaio 2016
Oro da investimento, record di vendite per Bolaffi Metalli Preziosi
12 febbraio 2016

Record di vendite per Bolaffi Metalli Preziosi: la società del gruppo Bolaffi che commercializza oro da investimento ha fatturato 425mila euro in una sola giornata, giovedì 11 febbraio, oltre il doppio del precedente picco di un giorno nel settembre 2013.

“Alla luce di questa forte domanda, l’oro da investimento (lingotti e monete) si conferma il bene rifugio per eccellenza contro l’incertezza delle Borse – dichiara l’amministratore delegato di BMP, Giulio Filippo Bolaffi – Inoltre, la forbice tra il valore dell’oro ‘di carta’, che comunque in parte risente dell’influenza dei mercati finanziari, e quello dell’oro ‘fisico’ si amplierà ulteriormente. Il prezzo dell’oro fisico è destinato a crescere ancora nel breve termine, dal momento che gli investitori hanno preso sempre più consapevolezza dell’importanza di diversificare il proprio portafoglio anche con asset tangibili”.

Bolaffi Metalli Preziosi S.p.A. è una società ufficialmente autorizzata dalla Banca d’Italia alla commercializzazione dell’oro da investimento: dotata di un capitale sociale di 120.000euro, è parte integrante del Gruppo Bolaffi, essendo detenuta al 100% da Bolaffi S.p.A., che le mette a disposizione l’esperienza di una realtà dal 1890 punto di riferimento per il collezionismo.
Per maggiori informazioni: www.bolaffioro.it

Italiano