I francobolli italiani del 2018

Torna alla Sezione News
Antiquariato – dicembre 2017 – Intervista a Filippo Bolaffi
15 dicembre 2017
Bolaffi e Aste Bolaffi escono dall’Anpf
18 gennaio 2018

Quasimodo, Mia Martini e Peppino Impastato tra i volti dentellati del nuovo anno. Francobolli anche per L’università Ca’ Foscari e il monumento a Lampedusa

Il Ministero per lo Sviluppo economico ha comunicato il programma delle emissioni filateliche del 2018, con, almeno per ora, 37 emissioni previste. Tra queste ci sono i francobolli per gli ex presidenti della Repubblica Giovanni GronchiGiuseppe Saragat Oscar Luigi Scalfaro, la celebrazione per il cinquantenario di Padre Pio da Pietralcina, quello del compositore Gioacchino Rossini e per gli scrittori Giovanni Guareschi e Salvatore Quasimodo. Tra le serie tematiche ci sarà quella dedicata alle eccellenze italiane dello spettacolo, che celebrerà i cantautiori Domenico Modugno e Mia Martini e le celebri pellicole “I soliti ignoti”, “Il giorno della civetta”, “C’era una volta il West”.

Tra gli altri, un dentello celebrerà l’Università Ca’ Foscari di Venezia, a 150 anni dalla nascita, e uno il quotidiano Avvenire nel cinquantenario della fondazione. Nella serie tematica dedicata al senso civico rientrano i francobolli dedicati alla lotta alla mafia di Peppino Impastato e Giuseppe Puglisi e al monumento Lampedusa porta d’Europa.

Guarda il programma completo

Bookmark and Share
Italiano