Filatelici contro legge anti-cimeli mussoliniani

Torna alla Sezione News
Prezzo record in Italia per autografo musicale Dvŏrák
17 dicembre 2015
Oro, record di vendite per Bolaffi Metalli Preziosi: 425mila euro in un giorno
12 febbraio 2016

Equiparare i cimeli del Ventennio al reato di apologia del fascismo è “un’assurdità”. Così l’amministratore delegato del Gruppo Bolaffi, Filippo Bolaffi, commenta – in un’intervista alla Stampa – la proposta di legge Pd di Emanuele Fiano e altri 63 deputati, di vietare il commercio di oggetti con riferimenti al fascismo tra i quali finirebbero, loro malgrado, anche francobolli, monete e manifesti. Leggi l’intervista21

Italiano