maglie calcio poco prezzo moncler outlet air max outlet Cheap NFL Jerseys
Numismatica - Banconote Repubblica Italiana - Bolaffi Monete dal 1890
Seguici su Google + Seguici su Google + Seguici su twitter Seguici su facebook Segui le news

Newsletter

Scegli a quale newsletter iscriverti:
Privacy Policy


Banconote della Repubblica Italiana

 

Le prime banconote repubblicane vedono la luce nel marzo del 1947, nonostante alcune emissioni fossero state stampate senza soluzione di continuità nel passaggio fra il Regno e il nuovo assetto istituzionale. I biglietti riprendono ancora lo stile imperialista di fine Regno, ma a partire dal 1961 si riscontra un deciso cambio di stile che si riflette nella commemorazione delle più importanti celebrità della storia e della cultura nazionale. Con il 500 mila lire di Raffaello, il taglio più alto della serie italiana, si chiudono le emissioni in lire.

La svolta euro coinvolge ovviamente anche le banconote, con l'emissione di esemplari totalmente nuovi e dai tagli inusuali per il nostro paese. A differenza delle monete, i soggetti e il progetto grafico non variano da nazione a nazione; l'unico dettaglio che permette di distinguere le banconote di un paese rispetto a quelle di un altro è la lettera posizionata all'inizio della numerazione posta sul retro dell'esemplare.